Calendario dell’Avvento XVII – D&D

La nostra era una strana compagnia, il priore non avrebbe potuto scegliere di peggio secondo me, e non ho cambiato idea del tutto.

Certo l’elfo si è rivelato utile dal primo momento in cui siamo entrati nel bosco, ma non aveva fatto nulla che non avrebbe potuto fare anche il mio lupo, inoltre l’avrebbe fatto meglio, in silenzio e senza sentire il bisogno di ricordare come fossero stati gli orchi a mettere a ferro e fuoco la regione e tra di loro probabilmente c’era mio padre.

Era anche lui un figlio della natura e come tale aveva diritto di vivere, non per questo però desideravo sentire ancora i suoi pareri non richiesti.

La piccoletta era, ed è, rumorosa e molesta, e mangiava continuazione. Si era portata dietro un sacco di paccottiglia inutile e continuava a lamentarsi per il freddo. Quando le chiesi cosa sapesse fare rispose “So nascondermi molto bene” ed era seria.

Sarebbe stato difficile recuperare il seme dell’albero sacro con loro, e lo fu, ma non avrei mai immaginato li avrei scelti per ogni avventura da quel momento in poi.

La piccoletta piange come se fosse una bambina.

Abbiamo preservato l’equilibrio in questi luoghi: questo è ciò che conta.

Il più forte vince sul più debole: è questa l’unica vera legge.

E questa volta il più debole sono stato io.

Il veleno, se non altro, non è doloroso.

Nelle terre di Obad-hai nessuno mi guarderà con sospetto per il mio aspetto: sarò un’altro figlio della natura.

Riconoscerei il rumore di quei passi in qualsiasi condizione, l’elfo sta arrivando, ha qualcosa in mano.

Forse sarò io il più forte alla fine.

Forse i miei compagni mi hanno reso più forte.

Forse sono loro la mia forza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...