Dei miei PNG – Parte seconda

Ovvero di come anche un cretino può ispirarti qualcosa di meraviglioso.

Vi parlo in questo articolo di altri due personaggi centrali nella storia che avevo in mente che sono frutto entrambi di due discussioni che hanno fatto vacillare la mia fiducia nel genere umano.

Se volete sapere quali uscite infelici hanno generato l’idea di Corrado Licei e Caterina Trimegisti, continuate pure la lettura.  Continua a leggere

Annunci

Dei miei PNG

Ve lo avevo anticipato su Twitter e credo non sia una brutta idea fare due chiacchiere sui miei PNG. Avevo anche pensato di scrivervi due righe su come creo un PNG, ma mi son resa conto che, alla fine non c’era molto da dire. O meglio, sulla maggior parte dei PNG non c’è molto da dire, molto spesso sono degli emeriti Signor Nessuno buoni solo a dare l’input ai PG e quando non lo sono richiedono una creazione molto simile a quella di un PG: chi é? Cosa vuole? Cosa ha fatto prima di entrare in scena? Eccetera eccetera. Se siete stati un master anche solo una volta nella vita, e non avete proprio fatto schifo, dovreste sapere come si crea un personaggio interessante o almeno credibile.

Ognuno di noi però ha uno stile e un metodo personali per creare un PNG e ogni personaggio ha una sua genesi, ho pensato quindi di raccontarvi come sono nati alcuni dei PNG a cui poi sono rimasta più affezionata. Se mi avete già letto in precedenza, avrete già intuito che sto parlando dei personaggi che compaiono nei miei post su GDR Tales, in particolare due di loro, i due più “attivi” nel momento della storia in cui sarebbero dovuti entrare in scena i PG.

Vi avviso, questo post forse si prenderà decisamente troppo sul serio.

Continua a leggere